Potature alberature

Potature Alberature:

Manutenzione del verde pubblico e privato

La potatura è sempre fonte di stress per le piante: potare in maniera sbagliata danneggia la pianta, la fa soffrire ed ammalare, quindi, piuttosto che potare male, è meglio non potare. In questa guida parliamo delle potature di alberi ed arbusti ornamentali. Le regole per la potature di alberi da frutto sono diverse e variano da pianta a pianta.

La tecnica corretta di potare alberi e piante deve portare a creare forme naturali, il più possibile regolari, uniformi e simmetriche, facendo in modo di aiutare lo scorrimento della linfa nei rami e la penetrazione della luce e dell’aria nella chioma. Una pianta potata in questa maniera segue le leggi della natura e rimarrà sana per molto tempo. Vediamo ora alcune regole pratiche:

  • La prima regola generale dice che negli alberi vanno tagliati solo rami completi ed evitate le capitozzature o i tagli a metà ramo
  • Il taglio va eseguito in corrispondenza di una biforcazione in maniera parallela al ramo rimasto, subito a ridosso del collare, in modo da non lasciare monconi
  • I rami da eliminare per primi sono i rami rotti o secchi, poi si tagliano quelli rivolti verso il centro della pianta, quelli che si incrociano con altri rami e quelli che crescono paralleli e troppo vicino tra di loro
  • Se il ramo è grande sia in lunghezza che in diametro, prima lo si accorcia e poi si esegue il taglio definitivo alla sua base, appena fuori dal collare.

Manutenzione e cura del verde:
giardinaggio, sfalcio, manutenzione parchi e giardini

Contattaci